Batteria per auto, il cuore pulsante di una vettura

La durata della batteria per auto, varia in base alla sua capacità di trattenere una carica e di caricarla. Non appena non si ricarica più, non è più utilizzabile. Molti fattori possono danneggiarla, tra i quali l’umidità, la temperatura e altri fattori ambientali. Supponiamo che le condizioni siano perfette.

In pratica, le temperature non sono estreme, l’umidità non è eccessiva e nient’altro di negativo influisce sull’aspettativa di vita della batteria.  In queste condizioni, sarà in grado di adempiere pienamente al suo ruolo per circa sei anni. Tuttavia, se si desidera una media più oggettiva, sarà bene aspettarsi una vita compresa tra due e cinque anni.

Batteria per auto
Batteria per auto BOSCH

Comunque, in linea generale, se si vive in zona dal clima freddo, la sua durata sarà a priori più lunga, mentre se si vive in zone con un clima caldo la sua vita sarà più breve perché sono maggiori i danni causati dalla solfatazione e dall’evaporazione dell’acqua.

Come poter prolungare la durata di una batteria per auto 

Naturalmente, una corretta manutenzione della batteria per auto, può aumentare notevolmente la sua durata.  Significa che, quando è possibile, sarebbe buona regola cercare di spegnere sempre le luci quando si lascia il veicolo, ma anche scollegare eventuali accessori che potrebbero ridurre la durata della batteria.

In questo modo, perciò, si potrà essere sicuri di poter avviare il veicolo più velocemente e di poter viaggiare con la massima tranquillità per diversi anni. Quindi, andando a concludere, la durata della sua vita di una batteria per autovettura, dipende anche se, nel corso degli anni, si provvede a prendersene cura e se si fanno i dovuti controlli di manutenzione.